Home page

Il Settore Rapporti internazionali

L’obiettivo principale del Settore Rapporti internazionali è di educare alla fraternità internazionale, con lo scopo di sviluppare nei capi e nei ragazzi una personalità aperta verso altri popoli e culture capaci di comprendere ed accettare le diversità degli altri (i loro punti di vista, tradizione, costumi), disposta quindi ad un dialogo e ad un cambiamento, in modo da “superare i particolarismi e la facile tentazione di emarginare chi è considerato “diverso” e nella ricerca di una sintesi di se stessi che sia specchio dell’immagine di Cristo e di testimonianza per gli altri”.

Jamboree 2019, destinazione Stati Uniti, tempo di percorrenza poco più di un anno e mezzo.
Sono pronti a partire i 204 partecipanti italiani al 15˚ World Scout Moot, incontro mondiale che si tiene ogni 4 anni in un diverso paese, dedicato agli scout tra i 18 e i 25 anni.
La Giornata del Pensiero è la preziosa occasione che noi Guide e Scout di tutto il mondo abbiamo per festeggiare il compleanno dei fondatori dello Scautismo e del Guidismo/Scautismo femminile Sir Robert Baden-Powell e Lady Olave Baden-Powell, ...
È disponibile l’elenco dei campi organizzati dalle associazioni scout estere diviso per nazioni. Sono solitamente campi a tema (ad es.: natura, attività sportive, solidarietà) e piccoli e medi raduni che a volte prendono anche il nome di Jamboree nazionali...