Home page

Il Settore Rapporti internazionali

L’obiettivo principale del Settore Rapporti internazionali è di educare alla fraternità internazionale, con lo scopo di sviluppare nei capi e nei ragazzi una personalità aperta verso altri popoli e culture capaci di comprendere ed accettare le diversità degli altri (i loro punti di vista, tradizione, costumi), disposta quindi ad un dialogo e ad un cambiamento, in modo da “superare i particolarismi e la facile tentazione di emarginare chi è considerato “diverso” e nella ricerca di una sintesi di se stessi che sia specchio dell’immagine di Cristo e di testimonianza per gli altri”.

Ogni anno, quasi un milione di scout e guide di tutto il mondo si incontrano in un grande campo virtuale che si chiama JOTA-JOTI.
Per tutti coloro che si recano al di fuori dei confini nazionali per attività scautistiche, ci sono alcune procedure e adempimenti da seguire per poter viaggiare e soggiornare all’estero in massima sicurezza.
Si parte! Ormai è questione di giorni: 792 Guide ed Esploratori assieme a 64 Rover e Scolte e 150 Capi, tra cui 24 Assistenti, stanno per iniziare il loro viaggio verso il 24° World Scout Jamboree negli Stati Uniti.
Vi informiamo che le iscrizioni all’Eurojam saranno prorogate fino al 22 aprile. C’è ancora posto per candidarsi a vivere questa fantastica avventura!