Home page

Il Settore Rapporti internazionali

L’obiettivo principale del Settore Rapporti internazionali è di educare alla fraternità internazionale, con lo scopo di sviluppare nei capi e nei ragazzi una personalità aperta verso altri popoli e culture capaci di comprendere ed accettare le diversità degli altri (i loro punti di vista, tradizione, costumi), disposta quindi ad un dialogo e ad un cambiamento, in modo da “superare i particolarismi e la facile tentazione di emarginare chi è considerato “diverso” e nella ricerca di una sintesi di se stessi che sia specchio dell’immagine di Cristo e di testimonianza per gli altri”.

“Voi fate ponti” ci ha detto Papa Francesco. Nella società che sempre più innalza muri, noi abbiamo il dovere di costruire ponti! Tutto il percorso del Contingente italiano al prossimo Jamboree è stato costruito attorno al segno e al senso del ponte. Il significato stesso dell’incontro mondiale è la costruzione di ponti, la nascita di legami, ...
Dopo l'ultimo Eurojam nel 2005 nel Regno Unito, il Jamboree europeo torna a riunire giovani provenienti da tutta Europa a Danzica, in Polonia, per celebrare i valori dello scautismo, rafforzare la comunità internazionale e offrire ai giovani in Europa l'opportunità di incontrarsi e imparare gli uni dagli altri. L’Eurojam si terrà dal 27 luglio al 6 ...
Per tutti coloro che si recano al di fuori dei confini nazionali per attività scautistiche, ci sono alcune procedure e adempimenti da seguire per poter viaggiare e soggiornare all’estero in massima sicurezza. Ecco gli step necessari per attivarsi.
Con la campagna #ungestodipace, vi invitiamo, nell'ambito della Giornata del Pensiero 2018, a realizzare azioni concrete per costruire la Pace in tutti i territori, promuovendo un cambiamento positivo.